Disegno dei Grafici

Precedente Home Su Successiva

plot è la funzione che può essere utilizzata per disegnare un grafico bidimensionale. La sintassi della funzione prevede diversi formati:

plot(x,y) disegna il grafico di due vettori x e y le cui dimensioni sono identiche. In tal caso il vettore x sarà utilizzato per le ascisse, y per le ordinate. 
se x è un vettore 1xn, y può anche essere un vettore mxn. In tal caso la funzione plot disegnerà m linee nello stesso grafico;

Dati ad esempio i vettori:

   x = 0:0.1:10; % Creazione di un vettore 1x101 da 0 a 10 spaziato di 0.1
   y = sin(x); % Creazione del vettore 1x101 contenente il seno di ciascun elemento di x

con la sintassi:

plot(x,y)

si ottiene il grafico che segue:

 

plot(x,y,c) disegna il grafico di due vettori x e y utilizzando per la linea disegnata il colore c. Il colore c è assegnata tramite un carattere: ad esempio, plot(x,y,'r') disegna il grafico di x e y utilizzando il colore rosso (red). Gli altri colori sono:
'r': rosso
'g': verde (green)
'k': nero (black)
'w': bianco
'y': giallo
'm': magenta
'c': celeste (cyan)
plot(x,[y1,y2]) disegna il grafico di due vettori x e y le cui dimensioni sono identiche; se x è un vettore 1xn, y può anche essere un vettore mxn. In tal caso la funzione plot disegnerà m linee nello stesso grafico.

Ad esempio, dati i vettori:

   x = 0:0.1:10; % Creazione di un vettore 1x101 da 0 a 10 spaziato di 0.1
   y1 = sin(x); % Creazione del vettore 1x101 contenente il seno di ciascun elemento di x
   y2 = cos(2*x); % Creazione del vettore 1x101 contenente il coseno di 2*x

il comando 

plot(x, [y1,y2])

produce il seguente grafico (i colori vengono scelti come default dal matlab:

Disegno di superfici

Le superfici possono essere disegnate utilizzando il comando surf. La funzione surf supporta, come il comando plot, più tipi di argomenti:

surf(S): S è una matrice quadrata nxm, in tal caso viene disegnata una superficie nxm, in cui la quota della superficie è data dall'elemento di S. La coordinata x e la coordinata y sono la posizione dell'elemento nella matrice:

Dati i seguenti comandi per generare una superficie:
x = -10:0.5:10; % Vettore X 
y = -10:0.5:10; % Vettore Y
z = cos(0.02*x.*y)'*sin(0.01*x.*y); % Creazione della superficie

si può disegnare la superficie con il comando surf(z):

surf(X, Y, S): S è una matrice quadrata nxm, X è un vettore di dimensioni 1xn, Y è un vettore di dimensione 1xm, in tal caso viene disegnata una superficie nxm, in cui la quota della superficie è data dall'elemento di S, e la coordinata x e la coordinata y sono i rispettivi elementi del vettore X e Y.

Il tal caso, il comando surf(x,y,z) si ottiene la seguente figura:

Pagina aggiornata il 29/05/06

Leonardo Daga's Warehouseâ, http://leonardodaga.insyde.it
Send any Comments to: leonardo.daga@gmail.com