L'Automazione Industriale

Home Su

L'Automazione Industriale è la disciplina che si occupa dello studio e dell'ottimizzazione dei Sistemi e dei Processi di Produzione. A seconda delle caratteristiche del sistema di produzione, considerato decomposto in una serie di apparati, l'indagine verrà applicata al miglioramento del funzionamento del singolo apparato o al perfezionamento della coordinazione di una serie di apparati. Per meglio comprendere come si articola lo studio di un processo di produzione, è necessario innanzitutto ricordare indicativamente i suoi componenti, procedendo per astrazioni successive e andando dal dettaglio alla vista di insieme:

Il flusso del prodotto: Il flusso può essere composto da elementi discreti o da un flusso continuo di materia (esempi: produzione di un cementificio o di un forno per l'acciaio). Tale flusso è condizionato da leggi di continuità e di portata massima. 
La cella di lavorazione, composta dai seguenti componenti:
Prodotto in lavorazione
Macchine che realizzano le operazioni di movimentazione che permettono il fluire della produzione
Macchine che realizzano la trasformazione del prodotto
Il controllo della cella, ottenuto per mezzo dei seguenti componenti:
Sensori che leggono lo stato della lavorazione
Una rete locale (bus di campo) che trasporta le informazioni lette dai sensori
Un dispositivo elettronico che elabora le informazioni provenienti dai sensori e genera una soluzione di controllo attuata dalle macchine addette alla lavorazione e alla movimentazione  
Il coordinamento delle lavorazioni, realizzato con l'aiuto dei seguenti elementi:
Una rete di controllo, che permette l'indirizzamento delle informazioni critiche da una cella alla successiva o a quelle parallele, ad esempio per permettere la condivisione delle risorse o per evitare l'intasamento del flusso di materiale  
Uno o più dispositivi elettronici, preposti alla supervisione e alla scelta delle migliori strategie di risoluzione dei problemi di coordinazione, a volte con l'aiuto di un operatore umano

La comprensione delle problematiche connesse al progetto e alla gestione di un processo di produzione si basa sullo studio dei singoli elementi costituenti. Uno degli approcci più efficaci si basa sull'analisi delle problematiche procedendo per astrazioni successive, alternando l'indagine sul problema da risolvere alle metodologie atte a determinare la soluzione più adeguata ed efficiente.

Indice del percorso formativo

Le pagine raggiungibili attraverso i collegamenti che seguono sono ancora in via di revisione. Prego di non fare troppo caso al contenuto e ad eventuali imprecisioni presenti.

Lo studio dell'impianto

Lo studio del flusso della produzione

Il Progetto di un Sistema di Automazione per un Processo ad Eventi Discreti

L'uso del Grafcet per il progetto di un'Automazione di un Processo ad Eventi Discreti

L'analisi della lavorazione

Il controllo della lavorazione

La coordinazione delle lavorazioni

La supervisione delle lavorazioni

Questa pagina è stata aggiornata il 18/06/01.

Leonardo Daga's Warehouseâ, http://leonardodaga.insyde.it
Send any Comments to: leonardo.daga@gmail.com