Grafcet: Traduzione

Grafcet: Introduzione
Grafcet: Formalizzazione
Grafcet: Loop di esecuzione
Grafcet: Traduzione

La traduzione del diagramma Grafcet

Il passo successivo consiste nell'elaborare le seguenti funzioni:

1) Inizializzazione: Inizializzazione degli elementi del vettore Si degli stati a zero per tutti gli stati tranne quelli considerati come stati iniziali;
2) Verifica Transizioni: Si testano tutte le condizioni relative alle transizioni Tj che discendono da stati attivi. Si impone l'elemento del vettore delle transizioni pari ad 1 se le condizioni che attivano la relativa transizione sono verificate;
3) Esecuzione: Tutte le azioni collegate a stati attivi vengono eseguite o vengono lasciate attive (in funzione del tipo di azione);
4) Cambio di Stato: Si disattiva ogni stato Si che Ŕ seguito da una transizione Tj attiva e si attiva ogni stato Si che Ŕ preceduta da una transizione Tj attiva; 

Delle 4 funzioni solo la prima viene eseguita all'attivazione del processo e dopo ogni reset dell'elaboratore che esegue il controllo. Le altre 3 vengono eseguite in successione ad ogni ciclo di esecuzione dell'elaboratore.

Esempio di Traduzione di un Grafcet

Se Ŕ vero che una figura vale pi¨ di mille parole, sarÓ vero anche che, eseguendo direttamente un esempio, sarÓ possibile comprendete con maggiore semplicitÓ la modalitÓ di traduzione di un grafcet.

Dato un grafcet molto semplice, per ora non collegato ad alcun esempio reale:

Esempio di Grafcet

Nel grafcet sono presenti 4 stati e 5 transizioni. In due dei quattro stati sono presenti delle azioni che terminano non appena lo stato non Ŕ pi¨ attivo. Gli stati collegati ad azioni (2 e 3) sono attivati tramite una scelta alternativa e tramite una convergenza convergono nello stato 4. Lo stato 1 Ŕ lo stato iniziale.

In aggiornamento.

Questa pagina Ŕ stata aggiornata il 19/06/01.

Leonardo Daga's WarehouseÔ, http://leonardodaga.insyde.it
Send any Comments to: leonardo.daga@gmail.com